la fiera del tartufo di murisengo
La Fiera Nazionale del Tartufo “Trifola d’Or” di Murisengo applica un rigoroso protocollo di selezione del prodotto fresco in vendita avvalendosi della sua autorevole Commissione di Qualità.

La qualità e la tracciabilità dei tartufi acquistati viene garantita selezionando trifolau e commercianti conosciuti e del territorio, i quali potranno utilizzare il bollino identificativo della Denominazione Comunale (De.Co.) sul proprio prodotto.

Inoltre, ogni esemplare acquistato, verrà inserito a richiesta in un sacchetto numerato e timbrato, consentendo al compratore di risalire al venditore, trifolau o commerciante che sia, in qualsiasi momento.

In particolare, prima di venir messi in vendita, tutti i tartufi sono sottoposti alla rigorosa verifica di idoneità da parte dei membri del Centro Nazionale Studi del Tartufo di Alba. Solo i migliori passano la selezione!

Prima dell’acquisto

1

la fiera del tartufo di murisengo

I venditori presentano i tartufi alla commissione

2

la fiera del tartufo di murisengo

Viene eseguita un’accurata analisi sensoriale

3

la fiera del tartufo di murisengo

Vengono pesati e contati i tartufi considerati idonei alla vendita

Dopo l’acquisto

la fiera del tartufo di murisengo
SEI UN ACQUIRENTE INESPERTO? CHIEDI SUPPORTO AI GIUDICI

Ti accompagneranno nella scelta del tartufo ideale per te restando a disposizione prima e dopo l’acquisto per fornire informazioni e soddisfare curiosità

HAI PROBLEMI CON IL TARTUFO ACQUISTATO?

Il numero sui sacchetti permette all’acquirente il cambio del tartufo se considerato non idoneo al consumo.

Dentro la Fiera

il tartufo di Murisengo

Il Tartufo di Murisengo

ESPLORA
Acquisti alla fiera del tartufo di Murisengo

Acquisti in Fiera

ESPLORA

Enogastronomia

ESPLORA

Mangiare & dormire

ESPLORA